LSCV

LSCV

Dal 1883 contro la vivisezione e per i diritti dell'animale

No al marchio HCS per prodotti distribuiti in Cina

La situazione cinese è palesemente problematica per le marche certificate HCS, i cui prodotti sarebbero distribuiti in questo paese. Contatti sul posto hanno consentito di inventoriare le marche presenti, dopo di che nell’autunno 2011 l’ECEAE ha avviato discussioni con ciascuna di esse. Diversi fabbricanti hanno accettato di ritirarsi dal mercato cinese se non possono ottenere un esonero dai test sugli animali, ciò che è stata una gran bella notizia ed una dimostrazione del loro forte coinvolgimento.
Altre marche come Yves Rocher, l’Occitane, Caudalie o Mary Kay non hanno seguito l’esempio sicchè queste quattro marche hanno perso il marchio HCS.

Luc Fournier