LSCV

LSCV

Dal 1883 contro la vivisezione e per i diritti dell'animale

A proposito della Fondazione E. Naef per la ricerca in vitro (FENRIV)

D’origine ginevrina, la FENRIV è stata fondata nel gennaio 1998 con lo scopo di promuovere tutte le forme di ricerche dette in vitro incoraggiando i ricercatori a sviluppare mezzi di ricerca alternativi alla sperimentazione animale.

La Fondazione Naef mantiene i propri obiettivi

In seguito alla scomparsa (16.12.2011) del nostro caro collega ed amico Egon Naef, membro del Comitato della LSCV e Presidente della Fondazione Naef, ci rallegriamo che la sua fondazione continui a perseguire gli scopi ed obiettivi che gli stavano a cuore grazie ai suoi tre figli, di cui Marcel Naef che ne ha ripreso la presidenza. Data la scarsità dei fondi stanziati per i metodi sostitutivi, è essenziale e salutare che la Fondazione continui a portare avanti le proprie attività.

www.fondation-naef.com

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2016

Consegna del Premio 2016 della Fondazione E. Naef per la ricerca in vitro

Il 2016 è una buona annata, con la premiazione dei Professori Caroline Tapparel-Vu del Dipartimento di microbiologia e medicina molecolare, e Laurent Kaiser del laboratorio di virologia degli Hôpitaux universitaires genevois (HUG), che hanno sviluppato un metodo di ricerca che sostituisce gli animali per lo studio dei virus responsabili delle infezioni respiratorie.
Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2015

Il premio 2015 attribuito al Dr. Christophe Mas

La cerimonia di premiazione si è svolta a Ginevra il 14 marzo 2015 all’hôtel Bristol, per il quindicesimo anno consecutivo. Il Dr. Christophe Mas della ditta Oncotheis è stato ricompensato per i suoi lavori sullo studio in vitro dei tumori polmonari.
Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2012

Il premio 2012 assegnato al Dott. Luc Stoppini

La cerimonia di premiazione si è svolta a Ginevra il 19 gennaio 2013 al Royal Manotel, per il tredicesimo anno consecutivo. Il Dott. Luc Stoppini della Haute école du paysage, d’ingénierie et d’architecture di Ginevra (Hepia/HESSO) è stato premiato nell’ambito dei suoi studi sulla neurotossicologia ed il trattamento delle malattie cerebrali, per lo sviluppo di un modello in vitro che consente di determinare se una sostanza è tossica o al contrario benefica per i neuroni umani.
Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2010

Il premio 2010 attribuito al Dott. Gilbert Greub

La cerimonia di premiazione si è svolta a Ginevra il 15 gennaio 2011 presso l’Hôtel Royal Manotel, per l’undicesimo anno consecutivo. Il Dott. Greub, dell’Istituto di microbiologia dell’Università di Losanna, è stato ricompensato per la qualità delle ricerche da lui svolte sulle malattie infettive, ed in particolare sulla polmonite.
Segue