DE | FR

search


Kontakt
maps

Links


Fr


De

Cantoni svizzeri

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Basilea Città
Basilea Campagna
Argovia

Luglio 2012 - Cosmetici in Svizzera

Denuncia penale sporta dalla Lega svizzera contro la vivisezione contro l'Autorità dei cantoni di Argovia, Basilea Città, e l'Ufficio federale di Veterinaria (UFV)

Violazioni della legge ma nessuna sanzione

Dopo 5 mesi di procedure, la procura di Lenzburg-Aarau (AG) ha reso il suo verdetto: Sì c'è stato un errore di procedura. L'autorizzazione di praticare esperimenti animali per testare un filtro UV è effettivamente stata rilasciata dal servizio veterinario argoviano senza il preavviso di una commissione.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

20 Dicembre 2011 - Comunicato

Esperimenti su animali per testare cosmetici in Svizzera

Denuncia penale della Lega svizzera contro la vivisezione contro  l'Autorità dei cantoni di Argovia e Basilea Città, e contro l’Ufficio federale di veterinaria (UFV)

In seguito all’autorizzazione di svolgere sperimentazioni animali per testare un nuovo filtro solare rilasciata contravvenendo alla Legge (LPAn) ed all’Ordinanza sulla protezione degli animali (OPAn), la Lega svizzera contro la vivisezione annuncia di aver sporto denunce penali contro:

1) il veterinario cantonale di Basilea Città, per aver volontariamente sottratto la disamina della domanda di sperimentazione animale al preavviso della sua commissione cantonale, in violazione degli artt.18, cpv.3 e 34, cpv.2 LPA ;

2) la veterinaria cantonale di Argovia, per aver rilasciato l’autorizzazione di svolgere queste sperimentazioni animali ;

3) l’Ufficio federale di veterinaria, per non aver fatto ricorso contro l’autorizzazione cantonale, come previsto dall’art. 25 LPAn, allorchè era a conoscenza dell’illegalità dell’autorizzazione rilasciata.

La Lega svizzera contro la vivisezione chiede peraltro che sia ammessa la nullità dell’autorizzazione rilasciata e valida fino al 2013, affinchè questi esperimenti cessino immediatamente. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Berna

Votazione del 28 febbraio 2016 per i nuovi centri di custodia di animali da laboratorio dell’Università di Berna

L’Università respira, avrà i suoi nuovi stabulari. Grazie al 72,2 % dei votanti che hanno detto di sì a più esperimenti e più sofferenze animali. E’ andata così, c’è ancora tanto da fare. La sofferenza animale continua a toccare soltanto una piccola parte della popolazione mentre una gran parte continua a pensare che la sperimentazione animale è necessaria per i progressi medici. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Novembre 2015

Referendum contro la costruzione di un nuovo edificio e l’estensione dei centri di detenzione di animali da laboratorio dell’Università di Berna.

Votazione popolare programmata il 28 febbraio 2016

Nel settembre scorso siamo stati informati dalla Cancelleria bernese che la votazione relativa alla costruzione di un nuovo edificio e l’estensione dei centri di detenzione di animali da laboratorio per l’Università si svolgerà il 28 febbraio 2016. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

9 giugno 2015

La popolazione voterà sulla costruzione di un nuovo edificio e l’estensione degli stabulari per l’Università di Berna

Berna - Successo per la campagna referendaria

Il lancio del referendum l’11 febbraio 2015 ci lasciava soltanto tre mesi per raccogliere 10'000 firme valide, ossia di abitanti del cantone di Berna e titolari del diritto di voto.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

10 febbraio 2015

Lancio di un referendum contro l’estensione dei laboratori dell’Università !

20 gennaio 2015 : il Gran Consiglio bernese deve votare il credito di 141 milioni per la costruzione di un nuovo edificio per l’Università alla Murtenstrasse, per un costo complessivo di 154 milioni. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Friburgo


Le mucche svizzere a buchi

Emblema nazionale, la mucca svizzera che pascola tranquillamente in un alpeggio simboleggia valori rassicuranti ma dietro la cartolina postale, la produzione di latte non ha nulla di paradisiaco. Anzi, si può dire che è da incubo. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

18 dicembre 2013

Composizione illegale della commissione di vigilanza degli esperimenti sugli animali

Consegna della petizione "Per un vero controllo della sperimentazione animale a Friburgo"

Egregio Presidente,
Signore Deputate,
Signori Deputati,

Consegnamo in data odierna al Segretariato del Gran Consiglio le liste di firme a sostegno della nostra petizione "Per un vero controllo della sperimentazione animale a Friburgo" che riunisce 1'300 firme.
»» Segue (FR, DE)

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Ottobre 2013

Quale controllo sulla sperimentazione animale a Friburgo ?

Una commissione fantoccio. Ed illegale
Ridotti al minimo i controlli degli esperimenti

Con l’utilizzazione nel 2012 di 12’385 animali all’anno per la sperimentazione animale, il cantone di Friburgo sembra modesto a fronte dei 100'000 animali utilizzati da Berna o Zurigo, o dei 200'000 animali utilizzati dalle ditte farmaceutiche basilesi.
Eppure il cantone di Friburgo è l’unico insieme a Basilea Città e Zurigo ad utilizzare scimmie, gatti e cani nei suoi laboratori. Centinaia di cani e gatti sono così detenuti nel comune di Saint Aubin, per esperimenti portati avanti da Novartis. In questo centro, gli animali vengono infettati per poi iniettarvi parassiti. Sui 4'656 cani, gatti e scimmie utilizzati l’anno scorso in tutta  la Svizzera, il cantone di Friburgo ne ha utilizzati più di un migliaio a fini sperimentali. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

10 giugno 2013

Petizione - Per un vero controllo della sperimentazione animale a Friburgo

Per una commissione friburghese sulla sperimentazione animale indipendente dall’autorità, secondo quanto predisposto dalla legislazione federale e cantonale
In occasione del rinnovo della commissione a fine 2012, il Consiglio di Stato ha goffamente manovrato per scartare la nomina di una candidatura.

No all’interferenza del Consiglio di Stato nella composizione della commissione
E’ inammissibile che il SAAV ed il Consiglio di Stato interferiscano nella scelta dei membri della commissione, con l’unico scopo di difendere interessi particolari. Procedendo in tal modo, il Consiglio di Stato lascia intendere che la pratica della sperimentazione animale portata avanti dall’Università di Friburgo non risponde ai requisiti prescritti dalla legislazione. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Ginevra

Settembre 2014 - Petizione CAMPUS BIOTECH

Audizione della LSCV

In seguito al deposito di 5’105 firme della nostra petizione lo scorso luglio, Luc Fournier, vice-presidente della LSCV, è stato sentito il 29 settembre 2014 dalla commissione delle petizioni del Gran Consiglio ginevrino. Diversi deputati sembravano interessati dal progetto e dal potenziale dei metodi sostitutivi. Il seguito dirà se questo interesse sarà stato sufficiente per indurre un vero cambiamento di paradigma. Non ci aspettiamo una rivoluzione, ma ogni pietra serve a costruire la strada. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2 luglio 2014 - Ginevra

Deposito della petizione LSCV sul Campus Biotech

Le 5105 firme della nostra petizione « Basta con le sperimentazioni animali finanziate da fondi pubblici ! Per un centro di eccellenza dedicato allo sviluppo di nuovi metodi sostitutivi » sono state trasmesse alla segreteria del Gran Consiglio ed al Consiglio di Stato ginevrini il 2 luglio 2014, accompagnate dalla motivazione. L’audizione delle parti dovrebbe svolgersi prossimamente. Grazie di cuore a tutte e tutti per il vostro aiuto e sostegno alla raccolta delle firme!

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Resoconto della conferenza del 30 aprile 2014 all’Università di Ginevra (UNIGE)

Sperimentazione nella ricerca : Modello animale o metodi alternativi ?

Organizzata da un gruppo di studenti di UNIGE iscritti a diverse facoltà, la conferenza si è svolta in una sala gremita da oltre 200 persone. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

28 aprile 2014 - Proposta di mozione

Università di Ginevra: un sostegno necessario allo sviluppo di metodi alternativi alla sperimentazione animale

Proposta presentata dai deputati : Signore e Signori Marc Falquet (UDC), Bernhard Riedweg (UDC), Michel Baud (UDC), Christina Meissner (UDC), François Lefort (Verdi) , Christo Ivanov (UDC), Patrick Lussi (UDC), Sarah Klopmann (Verdi),  Frédérique Perler (Verdi), Lisa Mazzone (Verdi), Thomas Bläsi (UDC) »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

28 novembre 2013

Quanto costano ai contribuenti le sperimentazioni animali svolte dall’Università di Ginevra?

E quanto per i futuri esperimenti svolti sul Campus Biotech ? Il Consiglio di Stato di Ginevra rifiuta di comunicare le cifre.

Le somme sono a tal punto indecenti che il Consiglio di Stato preferisce tenerle segrete ? »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

25 novembre 2013

CAMPUS BIOTECH - Un nuovo progetto per il bacino lemanico

Per un centro di eccellenza dedicato allo sviluppo di nuovi metodi sostitutivi

La ricerca umana in bio- e neuro-ingegneria e le neuroscienze consistono nello svolgere esperimenti sugli animali? Eppure è quanto sta preparando il Campus Biotech, in seguito al rilevamento, nel 2013, di quello che era il sito della Merck Serono, da parte del consorzio costituito dai miliardari Wyss e Bertarelli.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Soletta

Marzo 2010

« Vivisezione autorizzata in Svizzera su 100 uccelli
di una specie iscritta su lista rossa »

Il Dott. Bize condannato

Questa volta l’affare è chiuso. E che soddisfazione ! Al termine di due anni di tergiversazioni e dilazioni, malgrado la tentazione di seppellire il dossier, la Procura di Soletta ha finalmente portato a termine la nostra denuncia.

Il Tribunale penale di Soletta-Lebern ha dichiarato il Dott. Bize colpevole di atti contrari alla legge sulla protezione degli animali e l’ha condannato ad una multa di Fr. 1'000.-. La Procura ha ritenuto irrefutabili le prove contro il Dott. Bize che ha agito senza rispettare l’autorizzazione che gli era stata rilasciata, cagionando in tal modo inutili sofferenze agli animali.
Il rappresentante dell’Ufficio veterinario cantonale di Soletta è stato prosciolto da tutte le accuse in quanto ha agito soltanto dopo aver verificato presso la sua gerarchia e l’autorità federale la correttezza della procedura, eppure illegale.
L’UFV che aveva sospeso l’inchiesta disciplinare durante la procedura penale, dovrebbe riprenderla avendo il Tribunale confermato la responsabilità di una sua collaboratrice.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Ticino

5 febbraio 2013

Il procuratore rifiuta di istruire la nostra denuncia

Assoluzione di autorità

La denuncia mirava il veterinario cantonale per la sua nomina durante tutti questi anni in seno alla commissione, nonchè tutte le persone che hanno violato le prescrizioni della LPAn.
Privilegio da padrone della procedura, il Procuratore generale decide di archiviare la denuncia. E’ abbastanza semplice : in molti cantoni, un procuratore decide quali casi intende istruire o no.
Per questo motivo il nostro avvocato aveva precisato, in una sua lettera, di voler essere informato della sua decisione, per poter agire di conseguenza.
Non avendo più notizie dalla procura, il nostro avvocato rilancia il pubblico Ministero che gli conferma finalmente il 21 gennaio 2013 di aver reso un’ordinanza di non entrata nel merito il 12 novembre 2012.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

12 novembre 2012 - Comunicato stampa

La Lega svizzera contro la vivisezione annuncia di aver sporto, questo giovedì 8 novembre 2012, una denuncia penale contro il veterinario cantonale ticinese.

Commissione ticinese sulla sperimentazione animale :
e la mascherata continua

Finalmente sciolta la commissione ticinese. Fuori il veterinario cantonale, il medico cantonale ed il farmacista cantonale che non erano per niente al posto giusto. C’era di che rallegrarsi di assistere alla costituzione di una nuova commissione, in cui l’esame delle domande di sperimentazioni animali sarebbero state oggetto di analisi e controlli seri. Come pegno di qualità, la nomina di componenti come per esempio il Dottor Massimo Tettamanti, scienziato dell’ATRA, rappresentante della protezione degli animali sostenuto dalla LSCV e specialista dei metodi sostitutivi. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Vaud

4 dicembre 2013 - Università di Losanna e EPFL

Ricercatori condannati, esperimenti vietati, animali torturati, autorità condiscendenti

I contribuenti vodesi finanziano sperimentazioni animali
crudeli ed inutili

»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Zurigo

Ottobre 2016

50'000 firme per il divieto degli esperimenti sulle scimmie depositate nel municipio di Zurigo

Lunedì 31 ottobre 2016, una delegazione delle organizzazioni LSCV, ATRA, AG STG, Zürcher Tierschutz, Tier im Recht, AnimalTrust e Pro Tier ha consegnato le 50'000 firme della petizione « Stop agli esperimenti sui primati ! » al Presidente del Gran Consiglio zurighese Rolf Steiner.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Settembre 2016

Manifestazione LSCV contro gli esperimenti sulle scimmie a Zurigo

Radunatosi il 3 settembre 2016 nella stazione di Zurigo, il corteo si è recato alla Scuola politecnica federale (ETH) dove un discorso e un happening hanno concluso la manifestazione.
»» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Settembre 2014

Niente scimmie schizofreniche a Zurigo !

Vietati nel 2009 per decisione del Tribunale federale, gli esperimenti sui primati dovrebbero riprendere tra breve in seno all’Istituto di neuroinformatica dell'Università di Zurigo e dell'EPFZ. E’ per lo meno l’auspicio dei ricercatori che hanno inoltrato una domanda presso l’autorità cantonale per sperimentare « due o tre » macachi rhesus. Per cominciare. »» Segue

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


Iscrivetevi alla nostra

..................................

Con quale alimento nutrite il vostro cane o gatto?

Esistono marche di alimenti non testati sugli animali
»» Segue

..................................

Quale giustificazione alla sperimentazione animale ?
»» Segue

..................................

Sperimentazione animale o metodo di sostituzione?
Con fondi sufficienti e la possibilità per i ricercatori di poter portare avanti una carriera scientifica senza animali, la ricerca medica farebbe progressi rapidi spettacolari. »» Segue

..................................

L'animale non è il modello biologico dell'uomo
Prova clinica di un nuovo farmaco: 6 uomini in ospedale.
»» Segue

..................................

Pubblicare o morire
Un sistema che non favorisce l'innovazione. »» Segue

..................................

Truffa delle pubblicazioni scientifiche
Se vogliono ottenere fondi, gli scienziati che operano negli istituti pubblici devono regolarmente pubblicare i loro lavori su riviste scientifiche.
»» Segue

..................................

Le università e la sperimentazione animale
»» Segue

..................................