DE | FR

search


Kontakt
maps

Links


Fr


De

Firmate l’iniziativa popolare federale «Per la protezione dei grandi predatori (orso, lupo e lince)»

Avete la possibilità di telecaricare un elenco di firme sotto forma di file PDF, di stamparlo e firmarlo
>> Formulario per la raccolta delle firme (291 ko) PDF

>> Telecaricare l’esposizione dei motivi (193 ko) PDF

Prego inviare subito i formulari – riempiti completamente o parzialmente - a:
Pro fauna
1200 Ginevra

Termine per la raccolta delle firme: 19 dicembre 2013

Info : www.profauna.ch

Iniziativa popolare federale
«Per la protezione dei grandi predatori (orso, lupo e lince)»

Pubblicata nel Foglio federale il 19 giugno 2012.

I

La Costituzione federale è modificata come segue:

Art. 79 cpv. 2–5  (nuovi)

2 L’orso, il lupo e la lince sono grandi predatori rigorosamente protetti in tutto il territorio svizzero per il loro ruolo biologico e regolatore. Essi non possono essere abbattuti.

3  La Confederazione e i Cantoni prendono i provvedimenti preventivi necessari alla protezione degli animali da reddito.

4 Eccezionalmente e quale ultimo rimedio, la Confederazione può autorizzare tiri di dissuasione con proiettili di gomma e spostamenti.

5 Chiunque viola il divieto di cui al capoverso 2 è punito con una pena detentiva di almeno sei mesi o con una pena pecuniaria di almeno 5000 franchi.

II

Le disposizioni transitorie della Costituzione federale sono modificate come segue:

Art. 197 n 9  (nuovo)

9. Disposizione transitoria dell’art. 79 cpv. 2–5 (nuovi) (Pesca e caccia)

Al più tardi sei mesi dopo l’accettazione dell’articolo 79 capoversi 2–5 da parte del Popolo e dei Cantoni, il Consiglio federale emana le disposizioni d’applicazione mediante ordinanza. Esse sono applicabili sino all’entrata in vigore della relativa legislazione federale.

 


Iscrivetevi alla nostra

. . . . . . . . . . . . .

Svizzera - Petizione per la castrazione obbligatoria dei gatti lasciati circolare liberamente

L’organizzazione per la protezione degli animali NetAP e la fondazione Stiftung für das Tier im Recht (TIR) così come le organizzazioni partecipanti e gli firmatari, chiedono al consiglio federale e al parlamento, di introdurre la castrazione obbligatoria per i gatti lasciati circolare liberamente, con il fine di frenare la crescita eccessiva e quindi ridurre la sofferenza dei gatti in Svizzera.

»» Firmate la petizione

. . . . . . . . . . . . .

Ripuliamo l'Europa dalla crudeltà

»» Firmate la petizione

. . . . . . . . . . . . .


Azioni 2016

La loro vita, la loro sofferenza
Come puoi aiutarli

»» Segue

. . . . . . . . . . . . .